Seguici anche su: facebook instagram youtube twitter

Catalogo Giochi Prossime Uscite Chi Siamo Faq Contatti AsmOPlay Italia

Notizie

Scrivete la storia con History of the World!

Pubblicata il 09/04/2018

Asmodee Italia è orgogliosa di annunciare la pubblicazione di un’edizione remastered di History of the World: partite per un epico viaggio attraverso la storia in questa versione aggiornata di un grande classico!

I Romani, i Mongoli, gli Ottomani. All’apice della potenza, i loro imperi si estendevano fino ai più lontani confini del mondo conosciuto e guidavano le sorti della civiltà umana per interi secoli. Ma nulla dura per sempre: a seguito di scoperte tecnologiche, dell’ambizione di nuovi condottieri o di imprevedibili calamità naturali, anche il più potente degli imperi prima o poi cade in ginocchio. Intraprendete un’epica esplorazione della storia umana e assistete coi vostri occhi all’ascesa e alla caduta delle civiltà umane coi vostri occhi.

 

Pubblicato per la prima volta nel 1991, History of the World è ora universalmente considerato un classico. Il gioco parte dall’alba delle prime civiltà e arriva fino al ventesimo secolo: nell’arco di questo periodo potrete espandere i vostri imperi in tutto il globo e accumulare punti tramite le vostre conquiste. Col passare dei secoli vedrete sorgere molti imperi, ma soltanto quelli che riusciranno a resistere alle calamità più imprevedibili e a guadagnare più punti vedranno il loro nome comparire negli annali della storia.

 

 

SPOGLIE DI GUERRA

La versione rimasterizzata di History of the World conserva le emozionanti meccaniche dell’originale ma introduce il gioco nell’era moderna con un tabellone splendidamente illustrato e dei magnifici nuove componenti. Questi elementi vi invitano a scrivere la vostra storia prendendo il controllo di nuovi imperi e tentando di conquistare nuove terre.

 

Ogni partita di History of the World si svolge in cinque epoche che vi offrono l’opportunità di superare in ingegno e in pianificazione i vostri avversari nella lotta per il controllo dei territori. Durante ogni epoca radunerete nuovi eserciti e li spingerete verso i confini del mondo conosciuto. Ma fate attenzione: molte civiltà sono crollate per avere esteso eccessivamente le loro forze militari. Sceglierete di inviare i vostri eserciti nei territori ancora liberi, a sfidare gli altri giocatori in battaglia, o giocherete sulla difensiva?

Diffondendo le vostre truppe in nuovi territori guadagnerete punti, ma otterrete ricompense ben più grandi se sarete gli unici a controllare le regioni dei vari colori sul tabellone. Con così tanti territori in attesa di essere conquistati, la via per il dominio di una regione sarà inevitabilmente densa di conflitti. Gli avversari finiranno inevitabilmente per occupare le terre che desiderate, obbligandovi a invaderle e a mettere in fuga il nemico.

 

L’invasione riuscita di un territorio è determinata dal tiro dei dadi, cosa che fa di ogni conflitto un rapido ma emozionante scontro per il predominio. Il giocatore invasore tira due dadi mentre il difensore ne tira uno, e quello che ottiene il singolo risultato più alto vince la battaglia. Queste intuitive regole di battaglia offrono delle scelte interessanti al giocatore invasore. Chi perde la battaglia deciderà di incalzare il nemico e di rischiare altri eserciti combattendo ancora? Oppure sceglierà di muoversi in un’altra direzione? Ogni battaglia può alterare gli equilibri di potere e definire lo sviluppo del proprio impero nei secoli a venire.

 

LA STORIA DEI POPOLI

La storia è, prima di ogni altra cosa, l’epico racconto dei popoli: chi sono, da dove vengono e cosa li rende unici. Ogni grande impero nel corso della storia ha sviluppato un insieme di usanze, sistemi politici, credenze religiose e tradizioni militari che lo definiscono. Dal Senato Romano ai terrificanti arcieri a cavallo dei Mongoli, quelle caratteristiche continuano a definire ancora oggi la visione che abbiamo di quelle civiltà.

 

Riscriverete la storia ogni volta che giocherete a History of the World prendendo il controllo di uno dei quaranta imperi storici attivi nelle cinque epoche del gioco. All’inizio di ogni epoca, ogni giocatore sceglie in segreto quale impero controllerà in quell’epoca e ogni impero sarà caratterizzato da attributi e considerazioni strategiche personali.

 

 

Ma ciò che conta davvero è che ogni impero avrà un numero variabile di eserciti iniziali e inizierà l’epoca in un territorio di partenza. questi fattori determinano sia la portata del vostro impero che la parte del mondo in cui potrete concentrarvi durante quell’epoca. Gli Egiziani, per esempio, hanno quattro eserciti per epoca e iniziano il loro turno sul Nilo, disponendo di una presenza consolidata nell’Africa del Nord e un facile accesso al Medio Oriente.

 

Ma un impero è ben più di un semplice insieme di eserciti e di una posizione geografica. Ogni impero vanta anche delle capacità uniche che aiuteranno il giocatore ad attuare la sua strategia, capacità che forniranno ulteriori opzioni di turno al di là della semplice invasione di nuovi territori. tornando all’esempio precedente, gli Egiziani sono particolarmente abili nell’erigere monumenti e potranno quindi costruire strutture più facilmente degli altri imperi. Sempre che riescano a controllare i territori con l’icona risorsa, naturalmente. Il giocatore che riesce a usare meglio i tratti unici del suo impero porrà le basi del suo successo nelle epoche successive.

 

Il tempo è nemico di ogni impero. Scrivete il vostro nome negli annali della storia con History of the World!

Archivio notizie

Pagina 1 di 52
Prima1SuccessivaUltima

Ultime Notizie

Asmodee Italia - Via Martiri di Cervarolo 1/B - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2019 Asmodee Italia - Contatti - Corporate.asmodee.com
Area Riservata Negozianti e Distributori