Catalogo Giochi Prossime Uscite Newsletter Faq Contatti AsmOPlay Italia

Notizie

Runewars: L’Orda delle Locuste

Pubblicata il 07/12/2017

Molto tempo fa, gli Uthuk Y’llan devastavano le terre come locuste, divorando tutto ciò che incontravano sul loro cammino e lasciandosi soltanto una scia di distruzione alle spalle. Dopo la sconfitta dell’orda alla fine della Prima Oscurità, gli Uthuk scomparvero e il loro ricordo sbiadì nella leggenda. Ma ora le Terre Oscure di Ru sono di nuovo in fermento e nuove bande da guerra demoniache emergono dalla Cittadella Nera per tornare a seminare caos e distruzione.

 

 

Asmodee Italia è orgogliosa di annunciare la pubblicazione del pack esercito Uthuk Y’llan per Runewars: Il Gioco di Miniature! Radunate un’orda sciamante di deformi creature e scatenate la fame degli Uthuk Y’llan per mettere in ginocchio il mondo di Terrinoth.

 

 

UTHUK BERSERKER

Nessun membro degli Uthuk Y’llan può dirsi debole dopo essere sopravvissuto alla prova di sopravvivenza delle Terre Oscure, ma soltanto i più possenti sono in grado di sopravvivere a lungo in prima linea nei ranghi di una banda da guerra di Berserker. Questi assalitori senza paura formano i ranghi di fanteria delle orde delle Locuste. Noti e temuti per le urla disumane che lanciano quando si tuffano nella foga della battaglia, cedono a una frenesia che semina il panico nel cuore dei loro nemici. Ogni soldato che sente le loro urla capisce che il suo avversario è l’incarnazione del male, e che nonostante il suo aspetto sia vagamente umano, ignora cosa sia la compassione e non offrirà nessuna pietà.

 

 

In battaglia i Berserker vengono spronati con la frusta dalle streghe della Congrega del Sangue fino a entrare in un folle stato di frenesia. Questa potente e dilagante follia garantisce ai Berserker una Stabilità che consente loro di resistere a qualsiasi effetto di paura. Grazie al controllo mentale della Congrega del Sangue, i Berserker dimenticano ogni considerazione per la loro vita e il loro unico obiettivo diventa la distruzione del nemico. Di conseguenza, quando i Berserker si impegnano in combattimento, possono scegliere di subire una ferita per ottenere Massacro 1 per la durata dell’attacco. Ma questa frenesia non può durare per sempre; i Berserker possono usare questa capacità soltanto due volte durante un combattimento.

 

STRAPPACARNE

La cavalleria degli Uthuk Y'llan è costituita dai temibili Strappacarne. Questi demoni, evocati letteralmente dalle profondità dell’Ynfernael, vanno a caccia dei nemici dell’orda delle Locuste nel ruolo di segugi, esploratori o sabotatori. I più potenti capitribù e stregoni Uthuk scelgono queste creature come cavalcature da battaglia a causa dei loro movimenti rapidi e della loro empia capacità di fiutare il sangue che pulsa nei cuori degli avversari. Tuttavia, questi demoni sono pressoché impossibili da controllare anche per gli addestratori Uthuk. Prima di rivelare il loro strumento di comando, il giocatore che controlla gli Strappacarne deve effettuare una manovra a velocità 1.

 

 

Questa velocità implacabile e incontrollabile infonde ulteriore potenza ai demoni che impegnano il nemico. Quando gli Strappacarne sono impegnati in combattimento, gli impulsi sono la più grande risorsa di queste creature. Dopo avere tirato un dado rosso e due dadi blu, hanno la capacità di infliggere ai loro nemici un ammontare di danni pari all’icona impulso rivelata. Questi demoni possono strappare la carne dalle ossa prima ancora che i difensori possano reagire o addirittura tentare di proteggersi.

 

Perfino gli Uthuk Y’llan temono queste creature e le tengono costantemente rinchiuse e sorvegliate quando non le usano in battaglia. L’Ynfernael genera gli Strappacarne a un ritmo serrato e un giocatore può schierare sul campo di battaglia fino a 9 piedistalli di queste creature corrotte simultaneamente.

 

RAVOS IL FAMELICO

Uno dei più riveriti guerrieri degli Uthuk Y’llan è il poderoso e imponente eroe chiamato Ravos il Famelico. Il brutale Ravos incarna l’ideale dell’Orda di Locuste con la sua insaziabile frenesia di sangue che lo spinge a divorare ogni cosa che incontra sul suo cammino. Ravos il Famelico è il soldato perfetto e possiede ben 3 parole chiave: Brutalità 1, Accuratezza 1 e Stabilità [Paura 2].

 

 

Ma la sua ferocia non finisce qui. Non c’è modo di sfuggire alla letale lama ricurva di questo temibile comandante, che estende la gittata dei suoi attacchi. Durante un combattimento, Ravos il Famelico può spendere un’icona impulso per infliggere una ferita a ogni nemico entro gittata uno. Inoltre, nonostante il suo rango elevato, Ravos il Famelico è avventato come tutti i Berserker. Prima della Fase Finale, il giocatore che lo controlla deve scegliere un’unità a gittata uno che subisca una ferita. Questo attacco non fa distinzioni di fazione e può influenzare le unità nemiche come gli altri membri dell’esercito degli Uthuk Y’llan.

 

Ravos il Famelico è una delle creature più terrificanti che sia mai scesa sui campi di battaglia di Terrinoth. La sola presenza del comandante della demoniaca Orda di Locuste è sufficiente a far tremare il cuore dei soldati più coraggiosi. A rappresentare la sua tetra fama, la capacità Presenza dell’Ynfernael  di Ravos il Famelico infligge un segnalino panico a ogni singolo nemico dopo la preparazione. Il giocatore che comanda gli Uthuk Y’llan può danneggiare il nemico ancora prima che la battaglia abbia inizio!

 

 

L’indicatore di comando del sanguinario Ravos il Famelico include due icone mischia che gli consentono di attaccare nelle fasi iniziali o finali del round. Un giocatore può usarlo per fronteggiare un attacco e indebolire il nemico, oppure attendere che lo sciame demoniaco abbia logorato i difensori del Reame e fare intervenire Ravos per un colpo finale devastante. Ravos può impegnarsi in combattimento diretto o usare la paura come arma di sua scelta per infliggere non uno, ma ben due icone panico al nemico. Poi, il comandante può scegliere di lasciare i suoi nemici ai Falciatori Spinati che si cibano della paura dei loro nemici.

 

FALCIATORI SPINATI

Nessun esercito demoniaco degli Uthuk sarebbe completo senza le bestie mostruose note come i Falciatori Spinati. Nelle antiche leggende, queste creature venivano evocate nel reame dei mortali dal fiume di sangue versato dall’Orda di Locuste nel corso della sua avanzata. Gli artigli di questi orrendi demoni simili a granchi possono squarciare la carne, le armature e perfino la pietra più solida e la vista dei loro corpi deformi incute terrore in tutti coloro che li incontrano. Una volta che un Falciatore Spinato è stato attivato, ogni nemico che non possiede un segnalino panico entro una  Gittata variabile da 1 al numero di rune instabili sul campo di battaglia riceve un segnalino panico.

 

 

In battaglia, un Falciatore Spinato è l’incarnazione della paura e del caos. Il panico dei nemici non fa altro che potenziare la loro capacità di combattimento, che consente, qualora il difensore possieda un segnalino panico, al giocatore che controlla i Falciatori di ripetere il tiro di un dado. Questo aumenta le probabilità che un Falciatore Spinatopossa abbattere i baluardi che incontra sul suo cammino e cibarsi dei nemici troppo coraggiosi o troppo testardi per fuggire. Con 5 ferite e una stolida difesa pari a 2, i Falciatori Spinati sono troppo resilienti perché qualsiasi unità inferiore a uno schieramento militare in piena regola possa sperare di fermare la sua furibonda avanzata.

 

Ovviamente, gli  Falciatori Spinatisono difficili da evocare per le streghe della Congrega del Sangue. Ogni bestia ha un costo pari a diciotto, cosa che fa di loro le unità più costose del gioco. Tuttavia, i comandanti più previdenti sanno che questi mostri ripagano il loro costo con il caos indiscriminato che possono seminare sul campo di battaglia. Anche con un solo Falciatore Spinatoe un esercito ben assortito di unità del caos, l’Orda di Locuste può diventare inarrestabile.

 

INVADETE IL REAME

Cedete all’oscurità e scatenate il caos dell’Ynfernael su Terrinoth grazie ai potenti Uthuk Y’llan! Il pack esercito Uthuk Y’llan (RWM22) è disponibile a partire da oggi, giovedì 7 dicembre 2017!

Archivio notizie

Pagina 1 di 23
Prima1SuccessivaUltima
Asmodee Italia - Via Martiri di Cervarolo 1/B - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2017 Asmodee Italia - Contatti - Corporate.asmodee.com