Catalogo Giochi Prossime Uscite Newsletter Faq Contatti AsmOPlay Italia

Notizie

La Leggenda dei Cinque Anelli: Il Trono del Crisantemo

Pubblicata il 29/11/2017

Molti motivi portano i rappresentanti dei vari clan a radunarsi nella Città Imperiale di Otosan Uchi. Alcuni vengono in cerca dell’aiuto dell'Imperatore. Altri assumono il ruolo di Magistrati di Smeraldo per far rispettare le leggi di Rokugan. Ma a prescindere dalla loro provenienza, ogni clan cerca il favore dell'Imperatore per i propri scopi.

 

Unitevi a noi in questa anteprima de Il Trono del Crisantemo, il quarto pack dinastia del Ciclo Impero per La leggenda dei Cinque Anelli: Il Gioco di Carte. Il Trono del Crisantemo contiene 3 copie di ognuna delle nuove 20 carte ed espande i temi già presenti nella Leggenda dei Cinque Anelli: il Gioco di Carte. Il pack aumenta anche il valore del Favore Imperiale, con carte finalizzate a ottenere e mantenere questo potenziamento.

 

 

IL CAMPIONE DI RUBINO

Pochi apprezzano il Favore Imperiale quanto Agasha Sumiko (L505/65). In qualità di Campione di Rubino, Sumiko è il secondo membro di livello più alto dei Magistrati di Smeraldo, fino a poco tempo fa secondo solo al Campione di Smeraldo Doji Satsume. Sumiko vanta una grande conoscenza delle Leggi Imperiali, così nonché dell'arte nel combattimento a due lame. Grazie alla sua posizione Imperiale e alla sua abilità nel maneggiare la spada, Sumiko si dimostra una minaccia su ambo i fronti.

 

 

Con la legge dalla sua parte e il sostegno dell'Imperatore, Sumiko è un nemico difficile da sottomettere. Finché controllate il Favore Imperiale, Sumiko non si inchina dopo un conflitto in cui ha attaccato. Questo significa che fintanto che mantenete Sumiko in attacco, potete farla partecipare a entrambi i conflitti politici e militari con pari abilità nello stesso turno. Anzi, quando siete il primo giocatore, sarete in grado di attaccare due volte con Sumiko e difendervi ancora nell'ultima opportunità di conflitto del vostro avversario. Sotto molti aspetti, Sumiko è la scelta perfetta per la vasta gamma di aggiunte del Drago, dal momento che otterrete due volte i benefici presenti su di lei, almeno fintanto che controllate il Favore Imperiale.

 

Nel caso di personaggi come Agasha Sumiko, le cui capacità si attivano a seguito del possesso del Favore Imperiale, conservare tale favore sarà una parte essenziale di qualsiasi strategia. Anche se potete contare sulla possibilità di avere maggior gloria dai personaggi pronti e più anelli rivendicati alla fine del turno, questo non vi garantisce infallibilmente di possedere il favore, a meno che non tratteniate i vostri personaggi con più gloria evitando che partecipino ai conflitti. Fortunatamente, il Ciclo Impero vi offre nuovi modi per ottenere il Favore Imperiale.

 

 

La proprietà del Palazzo Imperiale (L5C05/72) vero e proprio è disponibile nel pack Il Trono del Crisantemo. Come le altre proprietà Imperiali, potete includerne 1 sola copia nel vostro mazzo, ma il suo effetto può decidere l’esito di una partita. Quando calcolate la gloria per il Favore Imperiale, il Palazzo Imperiale vi permette di aggiungere tre punti al valore di gloria del vostro clan. Se voi e il vostro avversario avete lo stesso numero di anelli, sarà la gloria a determinare chi ottiene il favore dell'Imperatore. Ma se avete il Palazzo Imperiale a faccia in su, il vostro avversario dovrà evitare di partecipare ai conflitti dei personaggi, per mantenerli pronti durante il conteggio della gloria o rinunciare al Favore Imperiale.

 

Tuttavia, sebbene qualsiasi clan possa includere il Palazzo Imperiale nel suo mazzo della dinastia, alcuni clan usano modi più spregiudicati per ottenere il favore.

 

FAVORE RUBATO

Spesso è la gloria a determinare chi ottiene il favore, ma lo Scorpione è noto per avere sempre un piano di riserva. Con un valore di gloria pari a zero, Diplomatica Adulatrice (L5C05/70) non offre contributi significativi ai conteggi di gloria, ma rimane uno strumento utile nei piani dello Scorpione: quando esce dal gioco, rivendicate semplicemente il Favore Imperiale.

 

 

In molti casi, la Diplomatica Adulatrice uscirà dal gioco a causa della mancanza di fato. Dal momento che la Fase di Fato giunge dopo avere determinato chi ottiene il Favore Imperiale, lo Scorpione può facilmente rubare il Favore Imperiale a un avversario che forse lo aveva appena guadagnato. In alternativa, potete scegliere di sacrificare la Diplomatica Adulatrice quando il vostro avversario gioca Via del Granchio (L5C01/137). Pur perdendo un personaggio, vi procurate un'opportunità per ottenere rapidamente il Favore Imperiale, ponendo potenzialmente il vostro avversario in uno svantaggio maggiore. Come personaggio Cortigiano con gloria zero, la Diplomatica Adulatrice è una scelta perfetta anche per pagare il costo di Editto Forgiato (L5C01/184): il disonore che riceve non ha alcun effetto tangibile sui suoi valori di abilità.

 

IL TRONO DEL CRISANTEMO

Accadono molte cose nella città di Otosan Uchi. Il Favore Imperiale cambia spesso di mano, ma il clan che riesce a conservare questa benevolenza e a sfruttarla per ottenere i benefici più potenti ascenderà al vertice della Città Proibita. Chi condurrete alla vittoria?

 

Ottenete il Favore Imperiale e preordinate Il Trono del Crisantemo (L5C05) presso il vostro rivenditore di fiducia a partire dal 30 novembre 2017!

Archivio notizie

Pagina 1 di 23
Prima1SuccessivaUltima
Asmodee Italia - Via Martiri di Cervarolo 1/B - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2017 Asmodee Italia - Contatti