Catalogo Giochi Prossime Uscite Newsletter Faq Contatti AsmOPlay Italia

Notizie

Arkham Horror LCG: Il Museo della Miskatonic

Pubblicata il 09/03/2017

Asmodee Italia è orgogliosa di annunciare la prossima pubblicazione de Il Museo della Miskatonic, il primo pack mito del ciclo L’Eredità di Dunwich per Arkham Horror: Il Gioco di Carte!

Tutto ha inizio con un libro... Da qualche parte nel Museo della Miskatonic è stata nascosta la traduzione in latino di Olaus Wormius di un libro chiamato Necronomicon, chiuso a chiave in un luogo segreto in modo che non possa cadere nelle mani di chi non dovrebbe mai accedervi. I recenti eventi all’università e al Clover Club vi fanno sospettare che ora qualcuno sia in cerca di questo strano e antico volume... qualcuno a cui non bisogna permettere di scoprirne i segreti. E così vi fate strada fino al Museo: l’ora è tarda e la porta principale è chiusa, ma sapete che dovete recuperare il libro prima che qualcun altro possa accedere ai suoi oscuri segreti a fini nefasti.

 

 

Le carte e l’avventura ne Il Museo della Miskatonic vi conferiscono l’accesso al Museo e alle sue numerose mostre. Che la vostra indagine ruoti semplicemente attorno a un libro da recuperare o che sia inclusa nella campagna L’Eredità di Dunwich, scoprirete che è scandita da un ritmo angosciante: non siete gli unici a esplorare le sale buie del museo e qualcos’altro si aggira tra i reperti delle mostre...

 

ARTEFATTI IN ESPOSIZIONE

Il Museo della Miskatonic vi offre ben più di una caccia al libro: mentre vi aggirate tra le sale del museo in cerca del temibile Necronomicon, molte tentazioni vi attireranno in altre direzioni.

 

Il Museo della Miskatonic contiene 26 carte giocatore che vanno dal livello 0 al livello 2: i loro segreti potrebbero permettervi di sbloccare nuove carte Talento e Tattica. Potrebbero conferirvi nuove carte Intuizione o potrebbero essere aggiunte come carte Strumento. In tutti i casi,scoprirete che gli artefatti esibiti nel Museo della Miskatonic vi suggeriscono molti modi in cui spendere i punti esperienza che accumulerete nel corso della campagna L’Eredità di Dunwich.

 

Alcune di queste carte potranno perfino modificare i modi in cui ottenete e spendete punti esperienza, un’opzione alquanto inconsueta nel reame dei giochi di carte personalizzabili.

 

 

REPERTO: VERSATILITÀ

Tra i vari reperti esibiti ne Il Museo della Miskatonic, troviamo la prima carta di Arkham Horror: Il Gioco di Carte con la parola chiave Permanente. A differenza di molte parole chiave, Permanente non ha nessun impatto sulle meccaniche di gioco. È invece una parola chiave speciale di personalizzazione del mazzo che conferisce una serie di capacità delineate nelle regole del gioco. Una carta con la parola chiave Permanente:

- non è considerata nella dimensione del proprio mazzo;

- è comunque considerata parte del proprio mazzo e deve quindi rispettare tutte le altre restrizioni di personalizzazione del mazzo;

- inizia ogni partita in gioco e non viene mescolata nel proprio mazzo dell’investigatore durante la preparazione.

- non può essere scartata in nessun modo.

 

 

Di conseguenza, investire punti esperienza nel Talento Permanente Versatilità (AHC03 -110) è esattamente ciò che sembra: un investimento nella capacità del vostro investigatore di adattarsi ai misteri su cui farà luce nel corso della campagna. Considerato il modo in cui la carta può consentirvi di adattare il vostro mazzo alle sfide che non potreste mai prevedere all’inizio della campagna, fareste bene a prendere in considerazione Versatilità come una delle vostre prime acquisizioni, non appena avrete 1 o 2 punti esperienza a disposizione.

 

REPERTO: SCAVARE TROPPO A FONDO

Sebbene Versatilità si adatti alla classe della Canaglia come carta intesa a sfruttare ogni risorsa disponibile,una delle carte da Mistico incluse ne Il Museo della Miskatonic esemplifica alla perfezione il tema portante degli alti rischi in cambio di grandi ricompense tipico di quella classe.

 

Offrendo ciò che forse è l’effetto di gioco più distruttivo mai stampato su una carta giocatore, Scavare Troppo a Fondo (AHC03,111) “permette” alla vostra squadra di investigatori di pescare e risolvere 1 carta a testa dalla cima del mazzo degli incontri. In pratica, giocare questo evento vi costerà 1 risorsa e offrirà al mazzo degli incontri un altro turno in cui dilaniare il vostro corpo e devastare la vostra mente.

 

 

Quindi perché mai dovreste voler giocare questa carta? La risposta è stampata in grassetto nella parte bassa del riquadro di testo, subito dopo il testo descrittivo: "Vittoria 1".

 

Una volta giocata, la carta vale 1 punto esperienza che potete investire in altre carte.Certo, dovrete sopravvivere a tutti gli effetti nefasti che invocherete assieme agli altri investigatori quando scaverete troppo a fondo, ma così vanno le cose nel mondo di Arkham Horror… Il rischio di impazzire è fin troppo ricorrente, e dal momento che non c’è la garanzia di non impazzire (o essere divorati) semplicemente per avere giocato una carta, perché non desiderare più punti esperienza? Dopotutto, ciò che non uccide, vi fortifica... vero?

 

NON È UN MUSEO COME TUTTI GLI ALTRI

Con carte come Versatilità e Scavare Troppo a Fondo, che esplorano gli effetti tra una partita e l’altra anziché all’interno della partita stessa, Arkham Horror: Il Gioco di Carte vi guiderà verso luoghi che non avete mai esplorato fino ad ora nei giochi di carte personalizzabili. La sua natura a metà strada tra gioco di carte e gioco di ruolo vi condurrà verso qualcosa di più profondo, oscuro, sinistro e terrificante di quanto possiate mai immaginare...

 

Cosa si nasconde nelle sale de Il Museo della Miskatonic? ll primo pack mito del ciclo L’Eredità di Dunwich sarà disponibile a partire dal 31 marzo 2017!

Archivio notizie

Pagina 1 di 22
Prima1SuccessivaUltima
Asmodee Italia - Via Martiri di Cervarolo 1/B - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2017 Asmodee Italia - Contatti