Catalogo Giochi Prossime Uscite Newsletter Faq Contatti AsmOPlay Italia

Notizie

Il Trono di Spade: La Mia Pretesa al Trono

Pubblicata il 21/11/2016

Asterion Press è orgogliosa di annunciare La Mia Pretesa al Trono, il quarto pack capitolo del Ciclo de La Guerra dei Cinque Re per Il Trono di Spade: Il Gioco di Carte, disponibile presso il tuo rivenditore di fiducia a partire dal 1 dicembre 2016!

 

I Sette Regni sono sconvolti dalla guerra. Gli eserciti dei Baratheon, dei Tyrell, dei Lannister e degli Stark marciano in battaglia gli uni contro gli altri, mentre i razziatori dei Greyjoy saccheggiano le coste e colpiscono le roccaforti rimaste prive di difese.Cinque re sono stati incoronati, e ognuno di essi intende rivendicare ciò che gli spetta fintanto che avrà respiro. La morte regna sovrana sui campi insanguinati delle battaglie e tra le carneficine perpetrate dai saccheggi dei soldati. In mezzo a questi tumulti e a questa distruzione, una ragazza riceve una consumata moneta di metallo e sente pronunciare per la prima volta le fatali parole “Valar Morghulis”.

 

 

La Mia Pretesa al Trono è il quarto pack capitolo del Ciclo de La Guerra dei Cinque Re per Il Trono di Spade: Il Gioco di Carte e prosegue il viaggio attraverso Lo Scontro dei Re, il secondo volume dell’epica saga di George R.R. Martin. In questo pack capitolo potrai evocare i tumulti della Guerra dei Cinque Re con numerose nuove carte che interagiscono con i Re mentre i venti dell’inverno soffiano con maggiore forza e i tratti delle trame Estate e Inverno diventano più importanti nelle tue strategie. Finalmente potrai accedere a nuovi, potenti personaggi unici come Jojen Reed, Pyat Pree, Jaqen H’ghar e alle nuove versioni di Stannis Baratheon e Aeron Capelli Bagnati.

 

 

VALAR MORGHULIS

Col passare degli anni, molte cose sono cambiate ne Il Trono di Spade: Il Gioco di Carte, dal gioco di carte collezionabile originale alla seconda edizione del Living Card Game®. Molte strategie sono state forgiate in battaglia e molte contro strategie sono state delineate per reagire a quei mazzi. Le sorti delle Grandi Case hanno conosciuto alti e bassi, cambiando col passare del tempo.Dopotutto, la natura stessa di un LCG implica che una fazione non può mai riposare sugli allori. Man mano che il gioco cambia e si adatta, tutte le fazioni e i giocatori devono crescere o morire.

 

Tuttavia, esistono alcuni aspetti essenziali che sono rimasti costanti nel corso degli anni. Il mazzo delle trame guida i tuoi turni e ti fornisce una certa misura di controllo sulle prestazioni del tuo mazzo da una partita all’altra. Tre tipi diversi di sfide ti offrono tre modi di attaccare la posizione del tuo avversario. E quando un personaggio muore, resta morto.

 

La natura della morte ne Il Trono di Spade: Il Gioco di Carte ha reso la capacità di uccidere i personaggi del vostro avversario molto potente: un’intera partita può dipendere da un colpo di spada ben assestato o da un calice avvelenato. Quindi è comprensibile che una trama come Valar Morghulis (GT12-80) sia concepita per ridefinire le meccaniche di gioco negli anni a venire.

 

 

Nonostante sia una trama dal testo incredibilmente semplice, la capacità di spazzare via i personaggi in gioco a comando è di una potenza quasi inconcepibile, ma è stata controbilanciata in molti modi. Per prima cosa, Valar Morghulis ti offre solo due monete d’oro (a malapena sufficienti per permettersi i personaggi più economici). Anche se ci sono altri modi per ottenere ulteriori introiti grazie a luoghi o trame proficue come Piano a Lungo Termine  (GT02-16) o Nascondiglio del Ranger (GT08-52), nella maggior parte delle circostanze non sarai in grado di giocare più di un singolo personaggio nel turno in cui giochi Valar Morghulis.

 

Per di più, Valar Morghulis ha un valore di sottomissione pari a zero, cosa che all’atto pratico impedisce alle tue sfide di toccare il tuo avversario a meno che tu non abbia altri modi per aumentare la tua sottomissione come L’Inverno Sta Arrivando (GT01-159). Infine, un valore di mano relativamente basso significa che non sarai in grado di conservare molte carte per il tuo prossimo turno, costringendoti potenzialmente a scartare alcune carte che avresti preferito tenere.

 

Il potente effetto di Valar Morghulis vale il costo dei suoi svantaggi statistici? La risposta, naturalmente, dipende dal tuo mazzo. Se giochi Valar Morghulis, dovrai evitare di inondare la tua area di gioco di personaggi soltanto per vederli poi spazzati via da questa trama;meglio indurre il tuo avversario a sbilanciarsi, distruggere la sua mano per ridurre le sue opzioni e poi colpire con Valar Morghulis per aprire un varco. Per i mazzi incentrati sul controllo, Valar Morghulis può rivelarsi molto pericoloso, consentendoti di prolungare la partita e di negare i vantaggi del tuo avversario finché non sarai pronto a fare la tua mossa.

 

Valar Morghulis può anche fornirti la possibilità di riprenderti da una posizione di sconfitta. Per esempio, se hai due personaggi unici con duplicati e il tuo avversario ha una gamma più ampia di personaggi ma nessun modo per salvarli, puoi giocare Valar Morghulis, salvare i tuoi personaggi e uccidere i tuoi nemici.In alternativa, fazioni come Casa Greyjoy possono usare Valar Morghulis in modo più aggressivo, affidandosi a un arsenale di effetti per salvare i personaggi, come Riemerso dal Mare (GT01-81) e Miniere di Ferro (GT07-92) per proteggere i suoi personaggi, eliminando allo stesso tempo quelli dell’avversario.

 

TUTTI GLI UOMINI DEVONO MORIRE

Come userai Valar Morghulis? Che genere di mazzi sfrutteranno al meglio il suo potere, e a quali nuovi mazzi aprirà le porte questa trama? Cerca La Mia Pretesa al Trono presso il tuo rivenditore di fiducia a partire dal 1 dicembre 2016!

Archivio notizie

Pagina 1 di 22
Prima1SuccessivaUltima
Asmodee Italia - Via Martiri di Cervarolo 1/B - 42015 Correggio (RE) - P.I. 02200000350 - Copyright © 2005 - 2017 Asmodee Italia - Contatti